Mercoledi, 18 ottobre 2017 - ORE:20:37

Berlusconi si coccola Renzi


berlusconi

Smartwatch free

Berlusconi punta forte sul sindaco di Firenze

Silvio Berlusconi, sicuramente, non ha mai nascosto di avere un debole per Matteo Renzi. Una stima che, a più riprese, gli ha fatto affermare che, se il toscano fosse stato candidato premier per il centrosinistra, il Cavaliere non sarebbe mai sceso in campo (ovviamente questo è tutto da vedere).

«Con lui non so se mi sarei candidato», aveva detto a poco meno di un mese dal voto del 24 e 25 febbraio. Per poi aggiungere: «Mi sarebbe piaciuto un cambio generazionale, Renzi da una parte e Alfano dall’altra».

Le cose, in seguito, hanno preso strade molto differenti. Il sindaco di Firenze, non si è aggiudicato le primarie contro il segretario del Partito Democratico Pier Luigi Bersani, ed è tornato a fare l’amministratore, congelando 1.095.925 voti raccolti al ballottaggio del 2 dicembre 2012 .In attesa che arrivasse il suo momento.

Ovviamente, dopo un voto così spezzettato come quello che ha caratterizzato le elezioni 2013, le quotazioni di Renzi sono nuovamente in rialzo. Tutti non aspettano altro che aggiudicarsi il bimbo d’oro della politica italiana ma, in questo modo, Renzi non rischia altro che finire a fondo insieme ai problemi degli estimatori.

Ultimo in ordine di stima proprio Silvio Berlusconi che vorrebbe affidare Palazzo Chigi proprio a Matteo Renzi, l’unico, probabilmente, in grado di poter dar vita a un governo che resista quel tanto che basti per realizzare le riforme più urgenti per l’Italia. E fare, ancora, qualche ultimo piacere a Silvio Berlusconi; offuscato dai suoi scandali.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 54 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.