Venerdi, 15 dicembre 2017 - ORE:09:15

Nuovo voto o grande coalizione, il Pdl sfoglia la margherita


berlusconi

Smartwatch free

Il Pdl punta a diventare governo di coalizione

Ora nel Pdl ostentano unità e soddisfazione. «Napolitano ci ha convinto», assicurano falchi e colombe, allo scopo di esibire un supplemento di «senso di responsabilità». Tuttavia, la dichiarazione che il segretario Angelino Alano diffonde nel pomeriggio, dopo aver sentito al telefono Berlusconi, trasuda cautela. «Il Paese è già stato trascinato per un mese dal Pd in una inutile perdita di tempo. Ora sarebbe rischioso protrarre lo stallo oltre ogni ragionevolezza, peraltro alla vigilia di una delicatissima riapertura dei mercati.

Per noi, resta valido quanto abbiamo costantemente sostenuto. Perciò- insiste- delle due l’una, o governo politico di grande coalizione, cosa che auspichiamo, purchè si realizzi in un tempo ragionevole, o subito al voto».E, prendendo in esame l’ipotesi delle elezioni anticipate, Alfano già usa toni da campagna elettorale. «Se si dovesse rivotare, noi siamo assolutamente pronti- assicura- contiamo di ottenere una solida maggioranza sia alla Camera che al Senato e di poter rapidamente assicurare al Paese un governo capace, liberale, modernizzatore».

L’obiettivo è raggiungere il Quirinale

L’affermazione fa capire quale sia l’opinione di Berlusconi sulla mossa del Capo dello Stato. Che viene molto apprezzata. Perchè tra i saggi designati ci sono esponenti di punta del centrodestra, come Quagliariello e il leghista Giorgetti, ma anche figure come Violante «da sempre disponibili al dialogo sulle riforme istituzionali». E, soprattutto, perchè Napolitano, nel suo intervento, è tornato ad augurarsi «un’ampia intesa tra le forze politiche per eleggere il nuovo presidente della Repubblica». Il che viene letto come una messa in mora per il Pd, «ormai messo all’angolo». Ora è difficile, si nota, «che Bersani provi a fare l’asso pigliatutto nella partita per il Quirinale».



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 5 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.