Giovedi, 23 novembre 2017 - ORE:19:27

Monti scruta gli angoli della politica attuale


monti

Smartwatch free

Monti a tutto tondo

Il Premier Monti, attraverso i microfoni del Messaggero, ha risposto a molte domande inerenti l’attuale politica italiana.
Andiamo ad ascoltare quanto ha affermato il professore:
Secondo lei, Prodi avrebbe i titoli per governare un’altra volta questo paese?

«Prodi è una persona che ha tantissimi titoli per poter aspirare a quella carica. Ma mi piace molto l’idea di avere una presidente donna di cui si parla da anni. Nomi? Non ne faccio».

E la presidenza di una Camera all’opposizione?

«Non sono un consumato politico e quindi ragiono solo in base alla logica. Ebbene, ho sempre avuto la visione che per risolvere i gravissimi problemi dell’Italia serva un consenso piuttosto largo. Per questo mi sono dichiarato spesso a favore di grandi coalizioni, anche quando era quasi una bestemmia dirlo. Credo perciò che uno spirito di larga condivisione di un progetto-Paese sia una cosa giusta ed efficace e può darsi che condividere alcune importanti cariche istituzionali giovi da questo punto di vista».

Bersani ha abbastanza esperienza per poter governare?

«Bersani ha fatto esperienze di governo, magari non molte esperienze internazionali finora. Ma, se toccherà a lui, saprà assumersi le sue responsabilità. Oggi però governare l’Italia non significa governare a Roma, significa prendere decisioni a Roma e avere influenza a Bruxelles in sede di Unione europea».

Ora come ora, rimetterebbe l’Imu?

«Adesso il Paese, grazie ai sacrifici di tutti gli italiani, ha un bilancio pubblico tra i più solidi in Europa e ha raggiunto il pareggio strutturale. Dunque, partendo da una situazione stabile e non da orlo di burrone com’era un anno fa, si può ragionare su una diminuzione progressiva di tutte le tasse in modo responsabile. In particolare l’Imu sulla prima casa può essere ridotta e noi proponiamo che ciò avvenga con l’aumento delle detrazioni per ogni figlio a carico. Se mi sono pentito di avere introdotto l’Imu?. Assolutamente no. Dall’Imu arrivano 20-22 miliardi e non ce l’avremmo fatta senza queste risorse. Tutte le cose che abbiamo fatto erano impopolari, ma dovevamo salvare il Paese e l’abbiamo fatto».



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 27 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.