Venerdi, 15 dicembre 2017 - ORE:09:11

Elezioni USA 2016: chi sarà il nuovo presidente tra Hillary e Donald?


Le elezioni per le presidenziali negli Stati Uniti d’America si stanno riscaldando sempre più e più i giorni passano più sembra chiaro che la corsa per la poltrona di nuovo presidente sarà una sfida fra Hillary Clinton e Donald Trump. Certo, ancora non abbiamo la certezza ma, dopo i risultati in Ohio e Florida gli schieramenti sembrano delinearsi sempre più.

Smartwatch free

La battaglia più interessante sta avvenendo sul fronte dei repubblicani, partito dell’eccentrico miliardario. Infatti, dopo un inizio in cui gli analisti lo hanno sottovalutato, ora Donald Trump sembra essere il principale candidato per i repubblicani. A conferma di ciò ci sono le quote scommesse elezioni USA 2016 che danno ampiamente favorito per rappresentare il partito repubblicano Donald Trump con la quota di 1.18. La sua campagna per queste primarie è chiara, puntare sui bianchi e su tutte quelle persone che abitano le periferie e si sentono abbandonate dal sistema economico-politico portato avanti da Obama in questi anni.

Questo gli ha permesso di raccogliere 683 seggi, un numero lontano dai 1.237 necessari per concorrere alle presidenziali ma il suo vantaggio è importante rispetto ai suoi rivali, Ted Cruz compreso. La situazione potrebbe, però, non essere cosi semplice in quanto all’interno del suo partito è presente un gruppo di oppositori che hanno espresso la volontà di avviare una campagna di 100 giorni contro Donald Trump. Molti temono che, nonostante l’abilità mostrata nelle primarie, il miliardario non sia in grado di affrontare degnamente la campagna elettorale e questo potrebbe mettere in cattiva luce tutto il partito.

Dalla parte dei democratici, invece, Hillary Clinton sta sbaragliando tutti i suoi avversari, compreso Sanders, che anche se non è mai stato un avversario preoccupante, ha superato ampiamente le aspettative della vigilia. A questo punto sembra proprio che l’ex first lady sarà la portabandiera del suo partito per le elezioni di novembre ed abbia anche buone probabilità di vittoria secondo il bookmaker Paddy Power che quota la sua vittoria a 1.28 contro i 3.50 di Trump. Le elezioni USA sono sempre molto entusiasmanti, è una battaglia che attira gli occhi di tutto il mondo su di sé.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 24 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.