Lunedi, 20 novembre 2017 - ORE:08:31

Rick Santorum, il rappresentate della destra che ci fa paura


Smartwatch free

Chi è: Richard John Santorum, detto Rick, è un politico statunitense di origini italo-americane. È membro del Partito Repubblicano, è stato senatore dello Stato della Pennsylvania dal 1995 al 2007, è attualmente candidato alle primarie del suo partito per le presidenziali di questo novembre. Esercita la professione di avvocato e consulente aziendale, collabora con la rete televisiva, nota per essere filo conservatrice, Fox News. Si è candidato alle elezioni al Senato nel 2007, ma è stato sconfitto dal suo avversario democratico Bob Casey Jr, 41% contro 59%.

Idealismo: Rick Santorum rappresenta alle primarie dei repubblicani, attualmente in corso, i cosiddetti conservatori sociali. Questi fanno parte della destra cristiana, quella composta da integralisti religiosi, estremisti evangelici e protestanti radicali. Questa corrente è tra le più potenti del Partito Repubblicano (l’ex presidente George W. Bush ne faceva parte). Santorum si oppone rigidamente all’aborto, che egli ritiene il male più assoluto, ai matrimoni gay, che giudica “vergognosi”, e alla ricerca sulle cellule staminali embrionali.

Santorum, come del resto tutti i conservatori sociali, indica la famiglia come il fulcro della società e dichiara di voler portare avanti i valori della moralità e della tradizione. Figlio di immigrati, è uno dei più assidui contestatori delle politiche pro immigrazione. È un convinto sostenitore della liberalizzazione assoluta delle armi, tema molto discusso negli States. Ha votato a favore di tutte le guerre portate avanti dall’Amministrazione Bush. Ha sostenuto la presa di posizione dell’ex presidente Bush a favore degli sgravi fiscali ai più ricchi e alle gradi compagnie. Ha votato contro la riforma sanitaria voluta dall’attuale presidente Obama, definendola “un mostro che affligge l’America”. È favorevole alla pratica della pena di morte, che egli considera un deterrente per la criminalità.

Fatti: durante un dibattito televisivo tra i vari candidati alle primarie repubblicane, Newt Gingrich, l’ex speaker della Camera, dichiarò la sua intenzione di voler aprire una colonia sulla Luna se avesse vinto le elezioni presidenziali. Rick Santorum definì “intelligentissima” l’idea di Gingrich, in quanto secondo la sua opinione, “è un mezzo efficace per combattere l’immigrazione”.

Durante un’intervista alla Cnn, alla domanda sugli aborti in caso di stupro, Santorum ha affermato che la pratica dell’aborto è comunque sbagliata in quanto, anche in quel particolare caso, “il figlio è un dono di Dio”.

Frasi celebri: “l’omosessualità è una malattia che si cura con la preghiera”, durante la campagna elettorale del 2012; “il rapporto sessuale tra gay? Bestialità!”, durante un’intervista alla Cnn; “gli aiuti che l’Amministrazione Obama concede ai senzatetto sono qualcosa di paragonabile al fascismo” durante un’intervista al NY Times; “l’aborto è come l’olocausto”, durante varie interviste e conferenze.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 50 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.