Sabato, 21 ottobre 2017 - ORE:23:17

Papa Francesco rifiuta l’assegno del governo “C’era il numero 666”


Sembra assurdo eppure sembra essere proprio questo l’assurdo motivo che ha spinto il papa a rifiutare un assegno. Il papa argentino si è trovato davanti una cifra dove era contenuto il numero 666, numero diabolico per eccellenza. Si trattava di una considerevole somma di denaro che era in realtà una donazione. Non ci sono state ragioni, per il papa non si poteva accettare una tale somma.
In realtà, Bergoglio vuole evitare qualsiasi strumentalizzazione e qualsiasi legame economico col nuovo presidente argentino Mauricio Macri. L’uomo, infatti, solo due settimane fa ha donato 16 milioni e 666 mila pesos (circa un milione di euro) a “Scholas Ocurrentes”.
Il papa, avrebbe ordinato ai due responsabili di rifiutare. Ecco cosa avrebbe commentato il governo: “Il governo argentino deve rispondere a tante necessità del popolo, non avete diritto di chiedergli un centesimo”. È chiaro il motivo del papa, come dargli torto?CONTINUA A LEGGERE

Smartwatch free


Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 22 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.