Venerdi, 22 settembre 2017 - ORE:04:46

Napolitano rimane nel bene e nel male


napolitano

Il Capo dello Stato rispetterà il settennato presidenziale

Una proroga del suo mandato non era neanche prevista dalla Costituzione, ma neppure le dimissioni anzitempo: Giorgio Napolitano resterà al suo posto fino all’ultimo giorno del settennato, impegnato nella ricerca di una non facile soluzione al rebus del dopo-voto.

Il no ad un secondo mandato, il Capo dello Stato lo ha ribadito anche oggi, intervenendo ad una cerimonia di commemorazione di Rita Levi Montalcini. Né si può ignorare, e Napolitano non è certo intenzionato a farlo, il fattore anagrafico: «La carta d’identità conta», ha detto solo qualche giorno fa nel corso della sua visita in Germania.

E oggi è tornato sulla questione, sottolineando come la conclusione del suo mandato corrisponda «alla continuità delle nostre istituzioni ed anche anche alla legge del succedersi delle generazioni». Il Capo dello Stato, però, ha voluto sottolineare anche che resterà al suo posto fino all’ultimo giorno del mandato, con l’obiettivo di contribuire a districare la matassa del nuovo governo.

Traguardo non semplice dopo il no di Grillo a governi politici o tecnici, e il no altrettanto deciso di Bersani ad una collaborazione con il Pdl. Napolitano non ha nascosto la sua preoccupazione, ma ha rinnovato la promessa del massimo impegno, fino all’ultimo: «certe volte che io sia faro o luce si fa fatica nella nebbia, ma cercherò di fare del mio meglio. Farò quel che debbo fino all’ultimo giorno del mio mandato».

C’è molto da fare

Napolitano aveva al tempo stesso sollecitato l’impegno di tutte le forze politiche nella ricerca di una soluzione: «resta ancora un ampio spazio per una proficua fase preparatoria delle consultazioni del capo dello Stato per la formazione del governo», aveva spiegato, ribadendo con forza come sia «indispensabile dare un governo all’Italia», soprattutto per dimostrare ai mercati che il nostro Paese «non è allo sbando».

 



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 13 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.