Venerdi, 24 novembre 2017 - ORE:14:06

Monti finalmente parla di riduzione di tasse


Monti

Monti mostra le carte, adesso è il momento di calare le tasse

La candidatura di Monti comincia a prendere le forme di una proposta. Nelle sue recenti dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa, il Premier attuale parla delle sue intenzioni di ridurre le tasse. Ecco quanto è emerso:

Smartwatch free

«Avanzeremo Quanto prima un piano per limitare il gettito di Imu, Irap e Irpef. Non vogliamo fare promesse, ma impugnare impegni seri. Per l’Imu detrazione da 200 a 400 euro; detrazioni per figli a carico fino a 800 euro. Irap diminuita dal 2014. Meno Irpef dal 2014, con il proposito di ridurre in maniera indicativa il peso dell’Irpef a cominciare dai redditi medio bassi. Indirizziamo a ridurre il gettito Irpef di 15,5 miliardi».

Il Premier, poi, ha continuato parlando del rischio che il nostro paese sta correndo a livello europeo:

«Il ritorno del rischio sui mercati per il nostro paese – ha detto Monti – deriva da quello che avverrà una volta terminate le elezioni, e con ciò non voglio spaventare, ma dire che se riflettessimo sull’obiettivo di andare per una nostra strada, in Europa lo pagheremmo presto».

Monti, poi, ha chiuso parlando della battuta che Silvio Berlusconi ha rilasciato sul fascismo e sulle “cose buone” fatte da Mussolini in quegli anni bui:

«Quella di Berlusconi, se è stata una battuta infelice, è stata davvero infelice per il luogo l’occasione in cui è avvenuta».

Anche Monti, dunque, affila le armi prima delle elezioni nazionali, vedremo se sarà in grado di recuperare il terreno perso.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 52 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.