Venerdi, 24 novembre 2017 - ORE:14:07

Grasso e Boldrini si riducono lo stipendio


grasso

Smartwatch free

I presidenti di Camera e Senato si riducono sensibilmente lo stipendio, caspita, allora era possibile?

I presidenti di Camera e Senato si tagliano l’indennità del 30%. La decisione è stata annunciata alla prima riunione delle Conferenze dei presidenti dei gruppi, appena eletti, e che da subito indica la priorità assoluta di ridurre i costi della politica, con l’obiettivo di un risparmio graduale fino al 50% delle attuali spese.

La Conferenza dei capigruppo della Camera, nella sua prima riunione della legislatura, ha deciso inoltre di avviare uno studio per giungere ad una riduzione dei costi di Montecitorio, e una revisione del Regolamento.

Taglio dei costi della politica, questo sconosciuto…

I presidenti di Senato e Camera, Piero Grasso e Laura Boldrini, hanno messo subito sul tavolo il taglio ai costi dei due rami del Parlamento. Tutti i gruppi hanno dato il loro consenso.

Grasso e Boldrini hanno voluto dare subito un segnale tagliandosi del 30% l’indennità – che tuttavia è solo una parte, poco più di un terzo, del trattamento economico complessivo che spetta a deputati e senatori – e annunciando che analoga sforbiciata sarà proposta «per i titolari delle altre cariche interne in tema di indennità di ufficio e di altre attribuzioni attualmente previste, alcune delle quali potrebbero essere del tutto soppresse, quali ad esempio i fondi per spese di rappresentanza».

Grasso e Boldrini, poi, hanno affermato che le riduzioni riguarderanno anche «il trattamento economico complessivo dei parlamentari, con l’obiettivo di realizzare un risparmio tra il trenta e il cinquanta per cento della relativa spesa». In particolare sarà proposta la trasformazione di tutti i rimborsi forfettari in rimborsi a piè di lista. Inoltre verranno pubblicati sui siti internet di Camera e Senato i dati di tutte le consulenze.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 6 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.