Giovedi, 24 agosto 2017 - ORE:05:06

Eveline Widmer attacca Berlusconi sull’Imu


Eveline Widmer

Sulle lettere spedite dal Cavaliere la procura apre un’inchiesta

Quanto deciso dal Cavaliere Berlusconi di far recpiatare una lettera sulla restituzione dell’Imu a milioni di italiani aveva provocato non poche polemiche e molti si erano messi in coda ai patronati avendo frainteso la provenienza.

Per Berlusconi, questa, rappresenta davvero una brutta figura. Soprattutto per le brutte notizie pervenute dalla Svizzera. ”Ho scritto alla ministra svizzera delle finanze Eveline Widmer Schlump per esprimere il mio stupore per i dati forniti da Silvio Berlusconi” cosi’ precisi, ha spiegato la deputata socialista.

”La risposta e’ arrivata ieri ed il ministro vi afferma che i negoziati sono cominciati l’anno scorso, ma che sono ora interrotti a causa delle elezioni. Nella sua risposta, il ministro ha aggiunto che anche in caso di un accordo raggiunto nel 2013, difficilmente potrebbe entrare in vigore prima del 2015”.

La lettera realizzata dalla parlamentare al ministro risale al 7 febbraio scorso, ed è stata realizzata appena pochi giorni dopo ”aver sentito Berlusconi affermare che avrebbe compensato la fine dell’Imu con i soldi ricavati dall’accordo fiscale con la Svizzera”.
Berlusconi somministrava dati precisi sulle somme, 25-30 miliardi di euro, provenienti da un accordo fiscale.

Ascoltandolo, ha continuata la donna, ”mi sono detta: o siamo noi parlamentari che siamo tenuti all’oscuro del negoziato oppure e’ lui che dice bugie”, assegnando dati che ancora non sono stati neanche negoziati. ”Scrivendo al ministro volevo sapere se eravamo noi parlamentari ad essere presi in giro o se era Berlusconi a prendere in giro gli italiani. In questo caso, vista la risposta del ministro, mi sembra proprio che sono gli italiani ad essere presi in giro”, ha terminato.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 17 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.