Venerdi, 23 agosto 2019 - ORE:00:22

Dalla Puglia a Udine per poter insegnare, l’odissea di una maestra che non si chiama Agnese Renzi…

Ecco dove insegna la moglie di Renzi

Indice

“Detto principio vincola l’amministrazione, in quanto anche la procedura di mobilità ha natura concorsuale di impiego basata su una graduatoria alla cui formazione concorrono l’anzianità, i titoli di servizio e le situazioni familiari e personali dell’interessato, per i quali sono predeterminati specifici punteggi”. In sostanza, il trasferimento sarebbe una evidente violazione del principio inderogabile dello scorrimento della graduatoria, fondato sul merito di cui al punteggio attribuito nella fase dei trasferimenti. Renzi si era così difeso “Abbiamo assunto centomila persone a cui lo Stato aveva detto vi do un incarico e poi se n’è fregato. Non è stato facile, alcuni hanno dovuto lasciare la loro Regione perché il bene della scuola non è dei professori, ma dei loro ragazzi”. Intanto per Agnese Landini, moglie del premier Matteo Renzi, è iniziato il primo giorno di scuola. E’ stata assunta all’istituto linguistico tecnico Peano di Firenze, a due passi da casa. L’assunzione è arrivata per chiamata diretta dalla preside dell’istituto come previsto dalla Buona Scuola. La moglie del premier è passata di ruolo dopo due anni all’istituto Balducci di Pontassieve. CONTINUA A LEGGERE

Loading...

Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 44 seconds
Scrivi la tua opinione

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.