Sabato, 19 agosto 2017 - ORE:03:49

Crisi politica, che ne sarà di noi?


crisi politica

Cosa accadrà con questa situazione politica?

Domandarsi cosa accadrà, adesso, con la situazione politica attuale, con assoluta certezza, appare la domanda sulla bocca di tutti. Molti hanno paura, italiani e non. Molti si proclamano vincitori, altri non sanno di essere sconfitti ma la verità è una sola: nessuno può sentirsi tranquillo.
Allo stato attuale delle cose l’Italia è un paese ingovernabile.
Cosa c’è di nuovo? Direte voi. C’è molto di nuovo invece.

Non stiamo parlando della ben nota frase qualunquista che descrive il nostro paese come una costante pentola a pressione sempre sul punto di esplodere. Stiamo parlando di una reale ingovernabilità tecnica.
In pratica, al momento, in Parlamento ci sono troppe teste che decidano e, nessuna di queste va affatto d’accordo con il proprio dirimpettaio.

In questo enorme vespaio deve andarsi a collocare la nostra democrazia. Un’impresa decisamente ardua ma non affatto impossibile. Le motivazioni del Movimento 5 Stelle, al momento, appaiono come quelle più forti. Bersani e il suo Partito Democratico, invece, sembra avere l’aria del perdente di successo. Berlusconi, neanche a dirlo, probabilmente punta ad essere presente in Parlamento. Il ruolo, per adesso, è irrilevante.

Troppe squadre, troppo poche possibilità di amalgama. Ecco lo scenario che, adesso, gli italiani si trovano di fronte.

Paura dello spettro Spagna/Grecia

Una fine simile a quella vissuta dalla Spagna e dalla Grecia. Questa, adesso, è la nostra paura più grande. Ragazzi armati nelle piazze ad esprimere il proprio dissenso per la situazione attuale. Un incubo che diventa realtà.

Questo è il parente scomodo che il Governo attuale, qualunque esso sia, deve provvedere a scacciare.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 13 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.