Lunedi, 25 settembre 2017 - ORE:08:24

Cantone: “Milano capitale morale!”

Cantone

Cantone

Ieri, Raffaele Cantone, presidente dell’ANAC (Agenzia nazionale anticorruzione) ha ricevuto il sigillo della città di Milano per mano del sindaco Giuliano Pisapia che ha voluto omaggiarlo per l’impegno profuso a Expo 2015.

L’esperienza milanese come modello da esportare

Cantone, prendendo la parola, ha messo in risalto l’esperienza milanese dopo le inchieste sugli appalti di Expo 2015, la capacità della città a rialzarsi e gli impegni assunti per giungere pronti all’appuntamento mondiale che è stato una vera occasione per mettere al centro del mondo, per sei mesi, l’Italia, nonostante le innumerevoli titubanze iniziali sull’apertura dello stesso e sul completamente delle opere.
In questo contesto, Cantone ha ribadito come l’esempio di Milano, grazie anche all’intervento dell’ANAC, è stato occasione per riportare negli argini della legalità il cammino della politica e non solo.

L’eterna lotta tra Milano e Roma

Milano, ha detto Cantone, è la capitale morale del Paese, dalle macerie, infatti, è riuscita a ripartire e a munirsi di anticorpi contro il malaffare e la corruzione, anticorpi di cui, ha continuato il Magistrato, Roma è sprovvista.

La frase ha scatenato un putiferio, ma Cantone, per chiarire meglio il suo pensiero, ha specificato che mentre Milano è riuscita in breve tempo a diventare esempio per procedere spediti nel rispetto della legge, Roma, nonostante l’esperienza giubilare sia alle porte, non ha preferito cambiare rotta. Ha ribadito inoltre  che la sua considerazione non è un attacco alla città romana che è la sua seconda città.

Gli attacchi di Sabelli

Nel frattempo, Rocco Sabelli, Presidente del’Associazione Nazionale Magistrati, ha criticato Cantone accusandolo di essere troppo vicino alla politica. Immediata la risposta di Cantone che ha specificato come il suo ruolo gli permette di essere autonomo e indipendente da chiunque e dalla qualunque.

Ho pensato di uscire dall’ANM” dichiara Cantone, nonostante la consideri la sua seconda casa.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 12 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.