Mercoledi, 23 agosto 2017 - ORE:06:05

Berlusconi attacca: «Pd vuole fare fuori me e Grillo»


berlusconi-attacca-pd

Berlusconi intervistato dal Corriere della Sera espone le proprie perplessità sulle proposte del Pd

Silvio Berlusconi non ci sta e fa sentire la propria voce in merito alle ultime dichiarazioni del Pd sulla proposta di ineleggibilità  del leader del Pdl, nonchè l’incandidabilità del Movimento 5 Stelle.

Ecco le precise dichiarazioni:

«Sono venute fuori delle ipotesi divertenti mi sembra che qualcuno abbia portato avanti l’ipotesi di ineleggibilità del sottoscritto dopo 20 anni di voti di milioni di italiani» afferma il Cavaliere, e prosegue «Il sottoscritto, da vent’anni, è votato da milioni di italiani. L’incandidabilità del M5S che è votato – benchè sia un movimento di cui si possa dire, e io ne sono convinto, tutto il peggio possibile – da milioni di italiani: beh, questo qualcuno che ha avanzato queste proposte è un genio, perchè eliminato Berlusconi e il Pdl, eliminato Grillo e il M5S, il Pd correrebbe da solo. Mi domando dove e perchè l’hanno tenuto nascosto fino ad adesso».

Governo Letta definito come «OCCASIONE EPOCALE»

Dichiarazioni al veleno quelle di Berlusconi, che allo tesso tempo mettono in luce una situazione politica davvero frammentata con un Pd con idee poco chiare e continuamente  fulcro di polemica perchè apostrofate dai maggiori media come antidemocratiche.  Ma allo stesso tempo Silvio non perde tempo per elogiare il Governo Letta definendolo come «EPOCALE». Secondo il leader del Pdl mai centro-destra e centro-sinistra avevano avuto la possibilità concreta di governare assieme. Una maggioranza che in Parlamento potrebbe ottenere grandi numeri.

Ma gli interrogativi su questo nuovo governo rimangono. C’è  addirittura chi dice che il Governo Letta non sia altro che la consueta prosecuzione dell’Agenda Monti.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 16 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.